Dicembre 21

Thrive Apprentice 4.0 grande Svolta per la vendita di prodotti digitali

Conoscere le Novità nel Marketing Digitale

0  COMMENTI

Il 25 Gennaio 2022 esce la versione 4.0 del noto plugin per WordPress Thrive Apprentice, di casa ThriveThemes. Vero game changer nel panorama della vendita di corsi online. Scopri cosa c'è di nuovo.

More...

Il prezzo aumenterà allo scadere del timer. 
Approfittane subito!

Fino al 25 gennaio 2022, accedendo da questa pagina, potrai acquistare tutta la Suite di Thrive Themes a un prezzo scontato. Dopo tale data, il costo aumenterà sensibilmente per non essere più abbassato.

33
giorni
:
 
14
ore
:
 
08
minuti
:
 
50
secondi

La nuova versione di Thrive Apprentice è uscita! Clicca sul tasto qui sotto.

 

Thrive Apprentice - Cos'è e come funziona oggi

Thrive Apprentice - oggi - è un plugin che ti consente di organizzare corsi fruibili attraverso il tuo sito web in WordPress e di far accedere alla formazione in maniera pubblica, oppure solo per i tuoi iscritti, o previo pagamento.
Nato come estensione dei vecchi temi Legacy di ThriveThemes con pochissime possibilità di personalizzazione, divenuto successivamente un plugin di ThriveSuite per la gestione e organizzazione dei corsi, è stato aggiornato alla versione 3.0 - quella attuale - che prevede la possibilità di modifica visuale attraverso Thrive Architect e l'integrazione con sistemi di pagamento come WooCommerce, ThriveCart e SendOwl. Nel video qui sotto puoi trovare una panoramica.

Products

Con la versione 4.0 di Thrive Apprentice viene introdotta la gestione dei prodotti, attraverso i quali sarà possibile vendere, non solo i tuoi corsi online, ma anche un insieme di prodotti (documenti, infografiche, ebook, accessi ad aree specifiche del tuo sito, etc) in boundle. Questa funzione apre le porte a una vera e propria gestione di MemberShip tutta fatta con Thrive Apprentice e ThriveSuite.

Drip

Le nuove funzioni relative alle campagne Drip, consentono il rilascio graduale di moduli e lezioni dei corsi. In questo modo, chi acquista i tuoi corsi, indipendentemente dalla data, moduli e lezioni in base al setup della campagna Drip, ad esempio, una lezione a settimana.

Guardando questa funzione dal punto di vista del marketing, visto che il trigger è attivabile non solo in base al tempo, ma anche in base alle azioni di acquisto o registrazione, sarà possibile sfruttare le campagne di Drip anche per aumentare le vendite del corso, oppure, premiare gli allievi che lo hanno finito con dei contenuti aggiuntivi.

Decouple Drip

Questa funzione consente di migliorare la fruizione dei corsi che vendi in bundle. Se, ad esempio, vendi un corso e, come bonus offri altre 3 corsi, gli allievi potranno iniziare a ricevere le lezioni solo dopo l'acquisto e solo quando effettivamente inizieranno a seguire uno specifico corso di quelli ottenuti con l'acquisto del bundle. in altre parole, viene mitigata la gestione delle campagne Drip standard evitando che gli allievi ricevano ogni settimana tutte le lezioni.

Cohort Learning

Funzioni dedicata alla gestione delle classi. Se ad esempio stai creando un corso e lo vendi in anticipo, prima della sua effettiva pubblicazione, gli studenti che lo acquistano inizieranno a seguirne le lezioni dalla data di pubblicazione del corso e, sempre grazie alle campagne Drip, ricevendo le lezioni nella cadenza programmata. Se dopo la pubblicazione del tuo nuovo corso, vuoi proseguire a venderlo a chiunque altro sia interessato, puoi farlo senza intaccare la classe creatasi durante la prima fase di vendita.

Questa è un'ottima funzione dal punto di vista del marketing. Le classi giocano un ruolo fondamentale nella gestione della community generando senso di aggregazione. Un aiuto importante per la prevendita di un corso a prezzo ultra scontato per un limitato periodo di tempo.

Conditional Display

Decisamente l'aggiornamento più interessante e che va a impattare non solo Thrive Apprentice, ma tutti gli strumenti di Thrive Suite.

La funzione Conditional Display è infatti un'integrazione gestibile direttamente da Thrive Architect e che consente di mostrare alcune aree delle tue pagine e articoli in base alla condizione del visitatore. In altre parole, questo significa che un visitatore anonimo vedrà una versione della pagina, il visitatore iscritto ne vedrà un'altra ancora e, il visitatore pagante un'ulteriore differente versione della medesima pagina. Tutto questo gestibile a livello di pagine e articoli e non a livello di aree del sito. Grandioso!

Ti ripropongo il video disponibile nell'header di questa pagina, dove, durante la live su youTube, commento tutte le novità di Thrive Apprentice 4.0. inizia al minuto 13:40

Il prezzo aumenterà allo scadere del timer. 
Approfittane subito!

Fino al 25 gennaio 2022, accedendo da questa pagina, potrai acquistare tutta la Suite di Thrive Themes a un prezzo scontato. Dopo tale data, il costo aumenterà sensibilmente per non essere più abbassato.

33
giorni
:
 
14
ore
:
 
08
minuti
:
 
50
secondi

La nuova versione di Thrive Apprentice è uscita! Clicca sul tasto qui sotto.

 

Tag

ThriveApprentice, ThriveThemes


Potrebbe interessarti anche

Intervista a Emanuele Properzi, Magister Italiano del Self Publishing

Intervista a Emanuele Properzi, Magister Italiano del Self Publishing

MailerLite: Piano Gratuito che Ti Stupirà

MailerLite: Piano Gratuito che Ti Stupirà

Thrive Themes diventa Thrive Suite

Thrive Themes diventa Thrive Suite

Pagina  [tcb_pagination_current_page] di  [tcb_pagination_total_pages]

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}
>
Malcare WordPress Security